EDIZIONE 2018

La serata di gala ospitata al Teatro Rendano ha chiuso il Festival dell’Editoria e del Giornalismo Emergente 2018 con la consegna del Premio Castrolibero intitolato alla memoria di Oliviero Beha. Condotta da Piero Muscari, ideatore e direttore artistico della manifestazione insieme a Danilo Russo, l’iniziativa si è articolata in una serie di mini talk show durante i quali sul palco si sono alternati i protagonisti della tre giorni svoltasi tra l’Università della Calabria, il comune di Castrolibero e l’auditorium Guarasci di Cosenza, che dunque ha abbracciato l’intera area urbana.

Tra i protagonisti dell’evento di chiusura Andrea Scanzi, firma prestigiosa del Fatto Quotidiano, saggista, autore ed interprete teatrale, e Sacha Biazzo, artefice della clamorosa inchiesta sui rifiuti di Fanpage. Sono intervenuti Germana Beha figlia del compianto Oliviero, il presidente della Regione Mario Oliverio, il consigliere regionale Orlandino Greco, il sindaco di Castrolibero Giovanni Greco, il cantante Fabio Curto, protagonista della terza edizione di The Voice.

I PREMIATI

PROGRAMMA